Inoltro MAD

Le istanze di messa a disposizione (MAD) per l’eventuale attribuzione delle supplenze presso questa istituzione scolastica potranno essere presentate a decorrere dal 21 luglio 2021 hanno validità fino al 30 giugno 2022 utilizzando il seguente il form dedicato.  

A tal fine si precisa quanto segue:

 non saranno prese in considerazione eventuali istanze di messa a disposizione non formulate con le modalità indicate nel presente avviso e non complete delle dichiarazioni obbligatorie;

 sarà soggetto a puntuale verifica il possesso dei requisiti richiesti e dichiarati nell’istanza di messa a disposizione, ivi compresi gli estremi del conseguimento dei titoli di studio e di specializzazione al sostegno;

 ai sensi del decreto legislativo 196/2003 e del regolamento UE 679/2016, come armonizzato con il decreto legislativo 101/2018, si informano gli interessati che il trattamento dei dati personali contenuti nelle istanze inviate in risposta al presente avviso verranno registrati in un apposito archivio utilizzato solo ai fini dell’espletamento della procedura di conferimento delle supplenze e saranno cancellati al termine del corrente anno scolastico, al momento della cessazione dell’interesse pubblico per il quale sono stati raccolti e trattati. Ai soggetti che presenteranno l’istanza di messa a disposizione sono riconosciuti i diritti di cui al D. Lgs. del 30 giugno 2003, n. 196 e successive modificazioni, in particolare il diritto di accedere ai propri dati personali, di chiederne la rettifica, l’aggiornamento e la cancellazione, se incompleti, erronei o raccolti in violazione della legge, nonché di opporsi al loro trattamento, per motivi legittimi, rivolgendo le richieste al dirigente scolastico di questa istituzione scolastica, titolare del trattamento dei dati. L’eventuale rifiuto al trattamento dei dati comporta l’automatica esclusione dalla procedura oggetto del presente avviso.

Si comunica infine a tutti i soggetti interessati che questa istituzione scolastica procederà alla cancellazione da tutti gli archivi delle candidature e dei relativi dati personali già pervenuti in data antecedente a quella del presente avviso e delle candidature formulate con modalità difformi da quelle indicate dal presente avviso, in quanto prive di interesse pubblico.

  Le domande di messa a disposizione devono essere presentate esclusivamente dai docenti che non risultino iscritti in alcuna graduatoria provinciale e di istituto e possono essere presentate per una sola provincia da dichiarare espressamente nell’istanza. Qualora pervengano più istanze, i dirigenti scolastici daranno precedenza ai docenti abilitati e ai docenti specializzati. In ogni caso, le domande di messa disposizione rese in autocertificazione ai sensi del D.P.R. n. 445/2000, devono contenere tutte le dichiarazioni necessarie per consentire la verifica puntuale dei suddetti requisiti da parte dei dirigenti scolastici, ivi compresi gli estremi del conseguimento del titolo di abilitazione e/o del titolo di specializzazione  

Proseguendo con l’inoltro si intende accettato il trattamento dati come sopra riportato